ACQUISIZIONI

A Vei Capital il 51% di Eleventy

Vei Capital, la holding di investimento costituita nel 2010 da Palladio Finanziaria, Assicurazioni Generali, Intesa San Paolo, Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, ha acquisito il 51% del lifestyle brand milanese Eleventy First Class Made in Italy.

 

Negli obiettivi di Vei e dei fondatori e manager del marchio made in Italy,Marco Baldassari, Paolo Zuntini e Andrea Scuderi, ci sono il consolidamento del canale wholesale e lo sviluppo retail su scala internazionale. Un'operazione che prevede investimenti pari a 13,5 milioni di euro.

 

Nel mirino il Nord America, dove il brand uomo e donna ha avviato una joint venture distributiva con alcuni investitori, tra cui Earl Rotman, membro del cda dei department store Hudson Bay e Saks Fifth Avenue. Ma anche i Paesi del Golfo, area che ospiterà sette nuovi monomarca a insegna Eleventy, in partnership con il gruppo Al Fashim di Abu Dhabi.

 

Importanti investimenti sono in programma inoltre nel Far East. In Corea, dove il marchio è già attivo grazie all'alleanza con Handsome (che fa capo al colosso Hyundai), l'obiettivo è di portare i negozi dagli attuali 3 a 11, mentre in Cina la previsione è di aprire altri 13 monobrand shop, in tandem con il gruppo Pailameng.

 

Nell'espansione di Eleventy non manca una tappa nel nostro Paese e nel Vecchio Continente: dopo il closing dell'accordo con il gruppo Russo-Capri, un negozio debutterà a breve nella piazzetta di Capri, mentre nel territorio europeo il marchio si concentrerà sullo sviluppo di flagship store di proprietà.

 

stats