ACQUISIZIONI

Enk International entra nell'orbita di Advanstar Global

I rumor in circolazione già da qualche tempo negli Usa sono diventati realtà: Advanstar Global, colosso cui fa capo tra gli altri il salone di Las Vegas Magic, ha acquisito Enk International, ente organizzatore di fiere come Fashion Coterie (nella foto), EnkNYC e Children's Club a New York.

 

"Poter contare sulle rassegne di Enk, oltre che su Magic e Project (altra kermesse nel portafoglio di Advanstar, ndr), presentate in un 'pacchetto' unico - ha commentato Joe Loggia, ceo della company cui fanno riferimento, tra gli altri business, 141 eventi e 60 pubblicazioni raggio - offrirà alla filiera della moda un insieme di proposte adatte alle loro esigenze e coordinate a livello sia di sedi che di date. In altri termini, un valore aggiunto". "Sicuramente, come retailer non potremo che beneficiare della svolta", ha aggiunto David Whitman di Nordstrom.

 

Dal merger - che comunque non prevede una gestione unificata di Enk e Adbanstar Communications, divisione di Advanstar Global - dovrebbero scaturire, tra le altre iniziative, interessanti sinergie sul web, attraverso il portale Shop the Floor, al via nei primi mesi del 2013 e destinato a diventare "fashion's largest digital business network", come anticipa un comunicato stampa.

 

Da notare che lo scorso settembre si era dimessa Elyse Kroll, una colonna portante di Enk, da lei creato nel 1981 insieme a Ted Forstmann. Quest'ultimo, scomparso a fine 2011 a 71 anni, era stato tra i partner fondatori, nel 1978, della investment company Forstmann Little & Co., alla quale la stessa Kroll aveva ceduto nel 2006 una quota consistente della società, pur mantenendone le redini.

 

 

stats