ACQUISIZIONI

La cordata Steilmann Holding ed Equinox con G.&C. si aggiudica la tedesca Adler

Il fondo Equinox con G.&C. e Steilmann Holding hanno annunciato l'acquisizione del 49,96% di Adler Modemärkte, catena di abbigliamento con 169 negozi in Germania, Lussemburgo, Svizzera e Austria e quotata al segmento Prime Standard della Borsa di Francoforte.

 

Come spiega una nota, Steilmann-Boecker Fashion Point GmbH & Co. KG - interamente controllata da Steilmann Holding - ed Excalibur I (società di investimento partecipata dall’investitore di private equity Equinox e dal gruppo industriale tessile italiano G.&C., facente capo a Gaetano e Cosimo Carbonelli d’Angelo) hanno costituito una società veicolo - di cui Steilmann è il maggiore azionista - che ha presentato un’offerta vincolante per acquisire la maggioranza di Adler dalla società di investimento BluO, al prezzo di 5,75 euro per azione. Successivamente al perfezionamento dell'operazione, verrà lanciata un’opa volontaria sulle rimanenti azioni, non finalizzata al delisting.

 

Steilmann Holding (con sede a Bergkamen, in Germania) è una realtà industriale attiva a livello europeo nei settori della moda e degli articoli tessili per la casa, con un portafoglio di brand diversificati, prodotti "white label" e una catena retail multi-brand propria, la Steilmann Boecker Fashion Point. La società, oltre ad essere guidata da un management made in Italy - dal ceo Michele Puller e dal coo Massimo Giazzi - è caratterizzata anche da una compagine azionaria con prevalenza di capitali italiani. Le famiglie Puller e Giazzi, che detengono complessivamente circa il 37% di Steilmann Holding, sono infatti affiancate nell´azionariato da altri investitori privati tra cui Edoardo Miroglio, Miro Radici Family of Companies, Romeo Pomponiu (già socio nelle aziende di produzione e del retail in Romania) e la Manifattura Donato Martinelli di Bergamo.

 

"L’operazione - conclude il comunicato - è promossa da una compagine che valorizza capitali e professionalità italiani, secondo un modello vincente di partnership tra un grande player industriale, quale Steilmann Holding, e un importante operatore di private equity, come Equinox, con riconosciute competenze gestionali e di investimento e in grado di attrarre ulteriori capitali privati, quali quelli di G.&C., società attiva nel settore tessile, in operazioni di growth capital".

 

stats