ANTEPRIME

Texworld: 900 espositori si danno appuntamento a Le Bourget

Appuntamento da oggi, 15 settembre, al 18 con Texworld, il salone tessile di Messe Frankfurt che schiera a Parigi quasi 900 exhibitor di tutte le nazionalità, all'interno del centro espositivo Le Bourget. Ottimisti gli organizzatori.

 

Sono 133, il 50% in più rispetto allo scorso anno, le new entry, con le realtà cinesi in pole position, seguite da quelle turche e sudcoreane. «In base a un nostro studio - fa sapere Michael Scherpe, presidente di Messe Frankfurt France - le importazioni europee di prodotti tessili sono cresciute dell'8% nel primo trimestre 2014, rispetto all'analogo periodo del 2013, con incrementi a doppia cifra da Corea del Sud, Egitto, Pakistan e Turchia, ma anche con un +6% dalla Cina e un +8% dall'India».

 

Il salone è un concentrato di business e creatività, con una costante attenzione ai giovani, che si concretizza nella presenza di alcuni vincitori delle ultime cinque edizioni del Festival di Dinard: Manix Wong, il duo formato da Kyouho Lee e Cécile Dallançon,Maël Larcher e Marie-Morgane Dumont.

 

Close up anche sulle creazioni degli studenti dei corsi di maglieria della scuola Esmod, ma non manca uno stilista già affermato, Eymeric François, che dal Duemila firma una collezione di haute couture ed è protagonista alla rassegna con la sua "Vampire collection".

 

Tra i numerosi appuntamenti in calendario, da segnalare oggi e nel pomeriggio del 17 settembre gli incontri sulle tendenze dell'inverno 2015, sviluppate intorno al tema "Impulse" e raccontate dai direttori artistici della manifestazione, Louis Gérin e Grégory Lamaud.

 

Alle tematiche dell'ambiente vengono dedicate le giornate del 16 e 17 settembre, i Sustainability Days di Texworld, animati da dibattiti, workshop e dal simposio "Responsabilità nell'industria tessile", presieduto da Lorenz Wied di Lenzing.

 

In concomitanza con Texworld, il centro di Le Bourget alza il sipario su Apparelsourcing Paris, fiera del sourcing (a sua volta in capo a Messe Frankfurt) che raggiunge la cifra record di 300 espositori e vara una sezione dedicata a sciarpe, scialli e foulard (nella foto, la scorsa edizione di Texworld, courtesy del salone).

 

stats