ANTICIPAZIONI

White Man & Woman: a gennaio il vento del Nord soffia in via Tortona

Punta sullo sviluppo internazionale la prossima edizione di White Man & Woman, il salone inventato da Massimiliano Bizzi in zona Tortona a Milano sulla moda contemporary.

 

L’appuntamento è dal 14 al 16 gennaio e dalle anticipazioni fornite dagli organizzatori si apprende che verrà ampliata la collaborazione con il salone di Copenhagen Revolver, in virtù della quale White presenterà sulla scena milanese le migliori label nordeuropee.

 

«Milano sta vivendo un periodo decisamente positivo e di crescita, diventando sempre più attrattiva per gli addetti ai lavori di tutto il mondo - commenta Massimilano Bizzi -. Stiamo lavorando intensamente con i nostri partner per portare a Milano il meglio del nostro scouting intrenazionale».

 

Oltre al lavoro mirato di ricerca di aziende e brand all’estero, l’internazionalità dell’evento è propiziata dall’incoming di buyer stranieri.

 

Tra i marchi nordeuropei da scoprire a White ci saranno Libertine Libertine, Journal, S.N.S. Herning, Andersen-Andersen, Soulland, Norse Projects, Nosomnia, Leon Louis, Uniforms for the dedicated, Wrenchmonkees ed Ellen Pedersen.

 

Con la sezione Only Woman il focus sarà invece sulle pre-collezioni donna, con special guest il brand finlandese con base a Parigi Aalto (nella foto), disegnato da Tuomas Merikoski, che dopo esperienze da Givenchy e Louis Vuitton, ha creato il suo brand, già tra i semifinalisti del Lvmh Prize. In quest’area ci sarà anche Repetto, che ha scelto la piattaforma di White per presentare la sua pre-collezione di scarpe e borse.

 

 

stats