BILANCI

Première Vision e Texworld: i risultati danno adito all'ottimismo

Dati positivi in chiusura di Première Vision Paris, salone parigino del tessile di scena nei giorni scorsi: superato il tetto dei 60mila visitatori (+7,5%), con un +8,5% di presenze estere, provenienti da 129 nazioni e in schiacciante maggioranza sulle nazionali. Buone notizie anche dalla fiera concomitante Texworld, che ha sfiorato le 15.500 presenze (+13,9%).

 

In pole position a Première Vision i compratori francesi (+5%), italiani (+3%), dal Regno Unito (+4,7%) e dalla Spagna (+4,6%).

 

Per quanto riguarda Texworld, la kermesse targata Messe Frankfurt, a sua volta ad alto tasso di presenze internazionali (83% del totale), ha visto per quanto riguarda gli espositori un +10% dei tessitori, oltre un migliaio, ma anche la parte dedicata al Sourcing si è difesa bene, con 600 nomi a loro volta in rialzo del 10% (nella foto, l'edizione appena conclusa di Première Vision Paris).

 

stats