Beachwear

MarediModa inaugura a Cannes l’undicesima edizione

Al Palais Des Festivals, a Cannes, va in scena fino all’8 novembre MarediModa, la consueta rassegna dedicata ai tessuti per il beachwear e l’intimo. Da questa edizione è David Shah - direttore ed editore di Textile View - a definire i trend per le stagioni a venire. Numerosi gli eventi in calendario.

 

Il via è stato dato da un forum, La formula della creatività - incentrato su curiosità e anticonformismo, metodo creativo e visione -, a cui hanno preso parte, tra gli altri: Amir Slama, stilista e fondatore di Rosa Chá e del marchio omonimo; Cristina Tardito, designer di Kristina Ti; Emanuela Corvo di Emamò e Claudio Taiana, presidente della manifestazione. Al termine, la consegna dei MarediModa Creative Awards 2012 ai partecipanti.

 

Durante l’incontro i tre designer hanno espresso la loro visione di creatività, tracciando velocemente l’evoluzione del concetto stesso, attraverso le energie e gli stimoli offerti dai nuovi mercati e dal confronto con una concorrenza sempre più planetaria e agguerrita. Per tutti vale la formula dell’identità e dell’originalità delle collezioni: “Sono rimasta fedele nel tempo alla mia consumatrice di riferimento”, dice la Tardito. La Corvo ribadisce invece la necessità di salvaguardare l’artigianato, la passione, la ricerca, mentre voci di corridoio parlano di un ipotetico ingresso della sua linea nella scuderia della padovana Area B, specialista nel beachwear. Notizia che la stilista al momento non conferma e non smentisce.

 

In giornata sono state presentate anche le tendenze primavera-estate 2014 selezionate da David Shah: Fresh Spirit, Exotic Glam, Power Play e Geo Evolution per quanto riguarda l’abbigliamento da mare; Candy Baroque e Relive History per la lingerie (nella foto un particolare dell'area tendenze).

 

Domani è la volta della presentazione Beachfabricstrends 14, a cura delle testate Linea Intima e Intima France, dove verranno resi noti i risultati di una ricerca capillare curata in partnership con l’ente fieristico con la definizione di macro-aree di riferimento relative all’estate 2014.

 

Nello stesso giorno sono previste la sfilata finale e la premiazione legate al concorso The Link 2012, quest’anno con quattro giovani designer per categoria, provenienti da ogni parte del mondo. Ai nuovi talenti verrà, inoltre, garantita la partecipazione a Mare D’Amare, il salone internazionale del beachwear, che si terrà a Firenze in Fortezza da Basso il prossimo luglio.

 

C’è anche da segnalare il lancio di un’App per Smartphone con sistema Android: uno strumento di lavoro interattivo comprendente l’elenco degli espositori, la localizzazione degli stand, il calendario degli eventi e altre info utili per tutti gli addetti ai lavori.

 

stats