COSMESI

La bellezza che verrà si presenta a Cosmoprof di Bologna

La cosmesi made in Italy ha registrato un fatturato globale superiore ai 10 miliardi di euro nel 2015, in crescita del 6,5% sul 2014. Con queste premesse si apre domani in Fiera a Bologna la manifestazione leader del settore: Cosmoprof. In concomitanza con Cosmopack (che si apre e si chiude un giorno prima però, dal 17 al 20 marzo), il salone vede la partecipazione di oltre 2.500 aziende, di cui il 73% in arrivo dall’estero.

 

Fra le novità dell’edizione 2016 segnaliamo Cosmoprof Wellness: un’area dedicata alle tendenze del settore delle spa, segmento in progressione e sempre in evoluzione.

 

Inoltre, per la prima volta a Cosmoprof Bologna ci sarà un settore espositivo, all’interno del padiglione dedicato alla Cosmesi Naturale, riservato alle aziende produttrici o distributrici di prodotti certificati Halal (“leciti” in arabo).

 

Come sempre molte le iniziative legate al mondo dei capelli. Tra gli appuntamenti più attesi, la settima edizione di On Hair, il format dall’impronta fashion, dove protagonisti sono i look e le tendenze più all’avanguardia. Di alto livello gli hair designer internazionali che si succederanno sul palco, con i team di Class, Tagliati per il successo, BH Salon, Alfaparf e Babyliss Pro.

 

Novità assoluta il 1° Cosmoprof Barber Show, organizzato in collaborazione con la Camera Italiana dell’Acconciatura. Quattro giovani e promettenti barbieri presenteranno le loro proposte di look maschile in stile hipster presso l’Hair Ring lunedì 21 marzo.

 

Nella parte Io Sposa Bridal Hair & Nail Art Inspiration si affermerà il concetto che, dopo l’acconciatura, sono le unghie il dettaglio distintivo su cui le spose punteranno per essere bellissime nel giorno del sì.

 

Accanto a Cosmoprof si svolge Cosmopack, la manifestazione che coinvolge l’intera filiera della cosmetica e non solo il prodotto finale: dalle materie prime alle formulazioni, dai macchinari al packaging, una valida opportunità di aggiornamento per gli addetti ai lavori.

 

 

stats