Calzature

The Micam: l'84esima edizione al via domenica con Gentiloni

Si ispira alla seduzione l'84esimo Micam che parte domenica 17 settembre a Fiera Milano Rho, alla presenza del premier Paolo Gentiloni. 1.441 le aziende espositrici, di cui 797 italiane, su una superficie di oltre 63mila metri quadrati. Nella Fashion Square tornano i big della moda.

 

Un salone che dialoga sempre più intensamente con la città e con la settimana della moda. «Milano XL dovrà essere perfezionata - ha detto alla conferenza stampa di presentazione Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici, cui fa capo The Micam -. L'associazione partecipa all'evento con la mostra di fotografie scattate da Giovanni Gastel "Similitudini - L'arte della calzatura italiana", presso Borgonuovo Eventi. In più The Micam ha fissato le date in modo da chiudere mercoledì 20, quando inizia la fashion week».

 

Previsto un nuovo layout, «più glamour e accattivante» e, nell'area Fashion Square, è riconfermata la presenza dei grandi nomi della moda, tra i quali new entry come Giorgio Armani, Jimmy Choo, Dolce&Gabbana, Sergio Rossi ed Ermenegildo Zegna

 

I giovani talenti italiani ed esteri sono raccolti nella Style Square, mentre il mondo della calzatura in piccole taglie è nella iKids Square.

 

Il padiglione 7 ospiterà ogni giorno sfilate che coinvolgono oltre 80 brand partecipanti con le calzature per la primavera-estate 2018. In programma anche seminari sulle tendenze e su tematiche come l'internazionalizzazione con l'e-comerce (con luisaviaroma.com).

 

Una mostra di modelli provenienti dai musei della calzatura "Villa Foscarini Rossi" e "Pietro Bertolini", esprimeranno al meglio il concetto di "seduzione", tema portante di questa edizione, dopo la "lussuria", che all'appuntamento di febbraio ha dato il via al viaggio nei gironi dell'Inferno dantesco (nella foto, la nuova campagna).

 

Annarita Pilotti si augura che, dopo la grande crisi (l'Inferno, appunto), il calzaturiero passi a un metaforico Purgatorio per poi raggiungere il Paradiso, verso la fine del suo mandato.

 

Un auspicio che sembra essere supportato dalle statistiche sull'andamento del settore in Italia rese note oggi dove spicca il miglioramento della produzione, sostenuto dalle vendite all'estero (vedi news di oggi).

 

Il salone tornerà nel calendario delle fiere milanesi dal'11 al 14 febbraio e dal 16 al 19 settembre, dal momento che Milano Moda Donna comincerà il 19.

 

stats