Classifiche

Per Brand Finance il brand Gucci vale 6 miliardi, ma Versace cresce di più

Il brand Gucci è tra i marchi italiani il cui valore monetario è cresciuto maggiormente in un anno, passando da un valore monetario di 5 miliardi (2016) a quota 6,1 miliardi (2017). Dalla classifica di Brand Finance sui 50 brand a maggior valore risulta che il numero dei nomi del segmento lusso supera quello degli altri settori.

 

Nella classifica italiana stilata dalla realtà di consulenza soltanto Eni (oltre 10 miliardi) ed Enel (6,4 miliardi) hanno valori assoluti maggiori.

 

Come crescita, Gucci è tra le aziende migliori: in un anno ha scalato due posizioni, arrivando così al terzo posto. Dalla ricerca emerge che tra le dieci label di maggiore valore ci sono altre due griffe della moda: Prada (al nono posto, con una valutazione 3,3 miliardi) e Armani (al decimo, grazie a un brand value di 3 miliardi).

 

Di poco fuori dalla top ten si trova Bulgari (12esimo in salita), seguito da Salvatore Ferragamo che scende dalla posizione 19esima alla 20esima, mentre salgono Bottega Veneta e Moncler, rispettivamente 21esimo e 22esimo.

 

Versace è la marca italiana il cui valore è cresciuto maggiormente, salita alla posizione numero 26 grazie a una valutazione di 1 miliardo. Un anno fa la maison della Medusa viaggiava intorno al 35esimo posto.

 

Perdono posti in classifica Dolce&Gabbana (- quattro posti), Valentino (- uno), Benetton (- 11) e Miu Miu.

 

stats