DONNA

Mipap si prepara alla settimana della moda con un’offerta più selezionata

Dal 26 al 28 settembre ritorna a Fieramilanocity l’appuntamento con Mipap, il salone del prêt-à-porter femminile, che questa tornata schiera 160 collezioni (di cui il 25% estere, con la Francia in pole position) per la primavera-estate 2016.

 

53 le new entry (di cui 16 internazionali) per un’offerta che spazia dal total look agli accessori, passando per le capsule collection, in un mix and match di prodotti complementari per fasce prezzo, ma con un occhio sempre attento alla qualità.

 

Mipap risulta in linea con i numeri della scorsa edizione: in questa sessione ha perfezionato però la selezione dei brand in mostra. Ci saranno, tra gli altri, Eklè, Club Voltaire, Daniela Dallavalle, Elisa Cavaletti, Ean 13, Le Fate, Kontessa, Filo & Clo, Frank Lyman, Bleu Blanc Rouge, Didier Parakian ed Eclipse.

 

Tra i nuovi ingressi, segnaliamo Moretti Moda, Severi Darling, Byba Bijoux, Gironacci Arduino, Hats & Dreams, Le Cotonniere, Le Filles D’Ailleurs, Emma & Gaia e Joseph Ribkoff (che vestirà pure le hostess di Mipap).

 

La manifestazione ogni stagione accoglie buyer soprattutto dall’Europa, dal Medio Oriente e dall’Asia. Tra i Paesi più rappresentati ci saranno questa volta Giappone, Russia e Belgio, in virtù della collaborazione tra Mipap e Ice, che prosegue con successo.

 

Si sfrutterà anche la sinergia con Super, il salone curato da Pitti Immagine nel padiglione adiacente. Le due fiere saranno più facilmente raggiungibili dagli operatori grazie alla nuova fermata Portello della linea 5 della metropolitana.

 

 

stats