EUROMED

Imminente il salone Texmed di Tunisi, ponte tra le due sponde del Mediterraneo

Si preannuncia come un’ottima occasione per scoprire le opportunità che la sponda Sud del Mediterraneo offre all’industria della moda il salone Texmed, in programma dal 3 al 5 ottobre al Parco delle Esposizioni Kram di Tunisi. La mostra ospita oltre 250 espositori tunisini e di altri Paesi dell’area Euromed, specializzati nella confezione e nella produzione di tessuti e servizi per il settore. Gli organizzatori attendono oltre 3mila visitatori.

 

Si tratta della 13esima edizione della rassegna (la seconda che si tiene dopo la fase di rivoluzione e transizione vissuta dalla Tunisia) e l’obiettivo degli organizzatori, la Federazione Nazionale del Tessile (Fenatex) e il Centro Tecnico del Tessile (Cettex), è consolidare questo evento professionale, valorizzando al massimo le competenze del tessile-abbigliamento locale, principale driver dell’economia nazionale.

 

Quattro le principali aree espositive: “Fashion” su maglieria, pronto moda, intimo e abbigliamento sportivo; “Sourcing” su tessuti e accessori; “Pro” su abbigliamento professionale e tecnico; “Service” sui servizi all’industria. Ma ci saranno anche incontri b2b, sfilate, workshop e i Texmed Awards.

 

Per l’Italia questo appuntamento è particolarmente importante: i rapporti tra la Penisola e la nazione nord-africana sono infatti intensi e dinamici sul fronte fashion e Texmed si propone di svilupparli ulteriormente.

 

 

stats