EYEWEAR

Gli organizzatori di White si mettono gli occhiali: è il momento di Date

Debutta dal 19 al 21 ottobre un nuovo appuntamento dedicato all’occhiale di ricerca: Date. La rassegna è curata da White (il salone della moda contemporary) e si terrà nel nuovo spazio Progettocalabianamilano di via Calabiana 6. In mostra le novità di un’ottantina di marchi europei e statunitensi. Da tenere d’occhio.

 

L’occhiale è diventato un accessorio su cui si realizza oggi una grande ricerca, sia tecnologica, sia stilistica e la selezione di brand fatta da White (in collaborazione con Dante Caretti, ceo di Caretti Consulting) lo testimonia.

 

Nella location di Progettocalabianamilano sono di scena le creazioni di nomi come Linda Farrow, Moscot, Dita, Lindberg, Rolf, W-eye, Vision Wood, Hoffmann, Reiz, Spektre, Hapter, Götti, Tom Rebl Eyewear, Mykita, Kuboraum e Theo & Tim Van Steenbergen Sunglasses, solo per citarne alcuni.

 

Una curiosità: il nome della kermesse deriva da un fenomeno nato in Giappone, dove indossare una montatura significa per i giovani fare una precisa scelta di campo in fatto di look e gruppo di appartenenza. Il termine “Da-te” indica infatti “il momento della scelta dei capi da mettere”. Domenica 20 ottobre dalle 18 è previsto l’aperitivo a Date, con il dj set di Flavio Pozzan, mentre dalle 19.15 alle 20.30 è in programma l’esibizione di Olly Riva & The Soul Rockets.

 

 

stats