FOOTWEAR

Assocalzaturifici: il made in Italy vola a Las Vegas

 

Dopo aver organizzato, lo scorso febbraio, la prima partecipazione dei brand italiani di footwear al salone FN Platform, Assocalzaturifici torna al salone di Las Vegas dal 19 al 21 agosto.

 

All'interno del Convention Center della città americana 23 aziende  specializzate nella produzione di scarpe uomo, donna e bimbo, provenienti dal nostro Paese, presenteranno le proposte per l'estate 2014.

 

Nel 2012 l'export di calzature made in Italy negli Usa (terzo mercato in valore e quarto in volume per le nostre realtà) ha sfiorato i 13 milioni di paia, +2,5% sul 2011, pari a circa 743 milioni di euro (+5,2%, ma addirittura +11% rispetto ai livelli pre-crisi del 2008).

 

Il lieve rallentamento (-1%) delle esportazioni del settore nei primi tre mesi del 2013 è da attribuire principalmente, secondo i portavoce di Assocalzaturifici, ai cambiamenti dei tassi di cambio. Infatti, a livello quantitativo, è stata raggiunta la soglia dei 3,8 milioni di paia (+5,3%).

 

A Las Vegas l'associazione di categoria organizzerà una serie di azioni promozionali, di cui farà parte una lounge per gli incontri con i compratori.

 

A FN Platform parteciperanno più di 600 espositori con oltre 1.600 marchi: numeri che fanno di questo appuntamento una destinazione importantissima per gli operatori dell'area nord-americana.

 

stats