Giappone

167 aziende italiane a Tokyo per Moda Italia e Shoes From Italy

Uno spaccato di moda italiana in mostra in Giappone. Al via oggi, 5 luglio, a Tokyo, la 49esima edizione di Moda Italia e la 59esima di Shoes From Italy. 167 in totale gli espositori presenti alla rassegna promossa da Agenzia Ice, l'unico appuntamento di moda esclusivamente italiano in Giappone.

 

Di scena nel centro espositivo Belle Salle Shibuya Garden, la manifestazione, aperta fino al 7 luglio, vede la presenza di 54 aziende di abbigliamento, 46 di pelletteria e 67 di calzature, on show con le collezioni della primavera-estate 2017 in un mercato importante per il made in Italy.

 

Nei primi sei mesi del 2016 l'export italiano di abbigliamento, pelletteria e calzature conferma i risultati del 2015 in Giappone, il suo ottavo mercato di sbocco e il secondo nell'area asiatica. L'Italia si posiziona al primo posto nelle quote di import del Giappone per l'abbigliamento in pelle (28%), per le calzature (28,9%) e al secondo posto per la pelletteria (18,5%).

 

Di scena due volte l'anno, la manifestazione ha l'obiettivo di consolidare la presenza delle imprese italiane in Asia e di lanciare nuovi brand, visto l'alta percentuale di nuovi espositori (il 15%-20% nelle ultime edizioni).

 

Per l'occasione l'Agenzia Ice ha invitato a Tokyo una delegazione di 40 buyer dalla Corea del Sud, da Taiwan, Singapore e Australia e ha creato un sito Internet in giapponese per facilitare le interazioni con il Paese ospitante.

 

stats