INIZIATIVE

Bread & Butter a gennaio sarà un grande evento di beneficenza. Parola di Zalando

L’attualità investe anche il fashion system. L’emergenza profughi sta cambiando radicalmente il concept che Zalando aveva in mente per la fiera Bread & Butter, acquisita di recente, per la quale si progettava un happening rivolto al consumatore finale.

 

Sulla spinta degli arrivi di rifugiati in Europa, aggravatasi negli ultimi giorni, il senato di Berlino sta discutendo sul possibile utilizzo dell’ex aeroporto Tempelhof, storica sede di Bread & Butter, come luogo di accoglienza. Zalando, a fronte della gravità della situazione, risponde decidendo di trasformare il primo appuntamento della nuova gestione, fissato per gennaio 2016, in un evento di beneficenza.

 

Il retailer online, che sta crescendo a ritmi del 30% e fa continui investimenti, sta discutendo con i propri partner per capire come costruire un grande evento di charity, in grado di raccogliere fondi a favore delle associazioni cittadine che si occupano di immigrati.

 

Attività di questo tipo non sono nuove per Zalando, che però in questa occasione pensa a qualcosa di davvero significativo per il mondo della moda. Maggiori dettagli sull’iniziativa si prevedono a breve.

 

 

stats