INTIMO E TESSUTI

Sil e Interfilière: le novità dei saloni di gennaio

Sarà il ricamo il filo conduttore delle prossime edizioni di Sil (Salon International de la Lingerie) e Interfilière, che si terranno a Parigi dal 25 al 27 gennaio 2014. I saloni, rispettivamente su intimo e materiali per questo settore, registrano sul fronte espositori numeri in linea con l’appuntamento di un anno fa. Cambiamenti in vista in termini di format e servizi ai visitatori.

 

A Sil il forum è stato concepito in modo più concreto: sarà una sorta di boutique di 100 metri quadri, con al suo interno sia le tendenze, sia i prodotti. Inoltre, ogni ora si terranno corsi gratuiti riservati ai dettaglianti, in cui esperti spiegheranno come si presentano i capi e come si allestisce il negozio.

 

La mostra presenterà due inedite sezioni: una dedicata all’intimo maschile, Lord, con una ventina di marchi, un layout e pure un ristorante ad hoc e l’altra con focus sui collant. Entrambi i settori prevedono specifici momenti di sfilata, in aggiunta al programma di défilé generali, che saranno due al giorno, più The Selection: passerella di prodotti selezionati dall’équipe moda del salone.

 

Creatore dell’anno per Sil di gennaio 2014 è Andres Sarda di Barcellona, mentre per Interfilière l’azienda che maggiormente si è distinta sul piano dei materiali è la svizzera Bischoff Textil. Il trait d’union tra le due rassegne è il ricamo e in particolare nella parte sui tessuti si cercherà di capire quali ne saranno gli sviluppi futuri nello spazio su invito The Exception.

 

Per la prima volta, anche a Interfilière saranno disponibili personal shopper, incaricati di orientare e seguire nella visita al salone i visitatori che ne faranno richiesta.

 

 

stats