Iniziative

La moda russa protagonista alla fashion week monegasca

Si chiude oggi, 8 luglio, la terza edizione della Mc Fashion Week, manifestazione monegasca dedicata alla moda internazionale. Riflettori puntati sulla Russia, per celebrare il 2015, Anno della Russia a Monaco.

 

La Chambre Monegasque de la Mode, che organizza la manifestazione, ha invitato, in partnership con Società Italia, 11 designer provenienti da Russia, Armenia, Uzbekistan, Kazakistan, in virtù della loro precedente partecipazione al Festival della Moda Russa, che si tiene ogni anno a Milano.

 

Talenti ai quali è stata data la chance di presentare le loro collezioni primavera-estate 2016 sulla passerella allestita nelle sale del Museo Oceanografico di Monaco.

 

Dalla Russia sono arrivati Sergey Efremov, Bella Potemkina, il duo Kirill Ovchinnikov e Razgulyaev Blagonravova, Masha Tsigal, Anastasia Komarova designer di Forms Studio,Iya Yots e Mila Yurakova. Dal Kazakistan Ainur Turisbek, dall’Uzbekistan Zulfiya Sulton (nella foto, una creazione) e  Lali, dall’Armenia Naira Khachatryan

 

«Sono felice che 11 dei designer da noi scoperti nelle precedenti edizioni del Festival della Moda Russa abbiano accettato il nostro invito a partecipare. Sono tutti bravi ed estremamente competenti. Hanno già avuto soddisfazioni ma hanno anche voglia di allargare i loro orizzonti. Io personalmente spero di avere offerto loro un'ulteriore opportunità di realizzare i loro sogni», ha dichiarato Tatiana Souchtcheva, co-fondatrice di Società Italia, presente a Mc Fashion Week anche come relatore a uno dei workshop con un intervento dal tema "2015 Annèe Russie Monaco, la moda russa a Monte Carlo, verso la globalizzazione. Nuove prospettive per la Federazione Russa e il contesto Euroasiatico".

 

stats