Joint Venture

Pitti Immagine e Fiera Milano: nuova alleanza, con nodi da sciogliere

Pitti Immagine e Fiera Milano lanciano un percorso comune per dare vita a "un progetto moda globale". Così, alla vigilia di Touch!, NeoZone, Cloudnine e Mipap (che dalla prossima stagione saranno sospese), Gaetano Marzotto, presidente di Pitti Immagine, ed Enrico Pazzali, a.d. di Fiera Milano, hanno annunciato la nascita da febbraio di un salone donna, ma non i modi per realizzarlo, salvo annunciare la collaborazione del Comune di Milano, che concederà il Palazzo delle Scintille.

 

L' idea è di fare cartello e di presentare un progetto che sia di qualità, ma anche di grandi numeri per interessare il mercato internazionale, che mescoli aspetti commerciali e culturali. "L'iniziativa che annunciamo oggi - ha dichiarato Pazzali - è molto più di un'alleanza tra due importanti fiere. Si tratta di un progetto strategico per il comparto moda e per l'Italia. La nostra alleanza con Pitti Immagine è frutto di una visione di sistema che supera i localismi, per i quali non c'e' piu' spazio nella competizione globale".

 

Il primo passo verso il nuovo salone è stato quello di firmare nei giorni scorsi una lettera di intenti, in attesa di individuare la giusta formula giuridica per inquadrare l'accordo."Il mercato che conta - ha commentato Marzotto - chiede visione globale e apertura culturale ma anche velocità di reazione. Pitti Immagine si allea con Fiera Milano per realizzare un progetto nuovo, originale, di significative dimensioni, che rafforzi e qualifichi l'offerta dei prossimi saloni invernali della donna".

 

Il Padiglione 3 della vecchia Fiera di Milano (più noto come Palazzo delle Scintille), che ospiterà il prossimo febbraio l'iniziativa promossa da Pitti e Fiera Milano, sarà presto oggetto di un bando di gara rivolto a tutti gli operatori che vorranno accogliere la sfida di restituire alla città un luogo (circa 10 mila metri quadrati) simbolo delle sue eccellenze nel campo della cultura, del costume, della moda e del design. Già a suo tempo l'assessore Stefano Boeri aveva proposto Palazzo delle Scintille al presidente della Cnmi Mario Boselli come sede e spazio polifunzionale.

 

In attesa di conoscere nei dettagli il progetto della nuova fiera, domani prendono il via le edizioni dedicate alla prossima primavera-estate di Touch!, NeoZone, Cloudnine, che potrebbero anche essere le ultime, anche se Raffaello Napoleone, a.d. di Pitti Immagine, ha specificato che il Padiglione Visconti in zona Tortona oggi teatro di Cloudnine, sarà impiegato anche in futuro.

 

Ai blocchi di partenza domani anche Mipap che si svolge a Fieramilanocity e White Milano in Via Tortona 27 e 54.

 

stats