MODA E ACCESSORI DONNA

Lo scouting si fa ai saloni: al via White, Super e Mipap

Da sabato 26 a lunedì 28 settembre la fashion week milanese si arricchisce dell’offerta dei tre saloni White, Super e Mipap, dove i buyer interessati possono trovare proposte complementari a quelle delle griffe più blasonate.

 

Gli organizzatori, ripettivamente Massimiliano Bizzi, Pitti Immagine (con Fiera Milano) e Fiera Milano, si sono dati da fare nello scouting per portare nel capoluogo lombardo linee e progetti di valore.

 

Nelle tre location di via Tortona (Superstudio Più, Hotel Nhow e area ex Ansaldo), il salone della moda contemporary White schiera quasi 500 espositori, di cui il 34% esteri. Ben 186 le new entry da scoprire in questo sempre apprezzato contenitore, che si sviluppa su una superficie totale di circa 18.500 metri quadri. I visitatori previsti sono circa 20mila.

 

A Fieramilanocity Super porta alla ribalta 170 brand, sia di accessori (sono il 60%) che di prêt-à-porter (40%), con un tasso di internazionalità del 40%. Fresh Accessories, Cool Womenswear Styles, New Talents e International Projects sono i pilastri del percorso messo a punto con la consueta perizia negli allestimenti dal team di Pitti Immagine.

 

Sempre a Fieramilanocity (ora più facilmente raggiungibile dagli operatori, grazie alla nuova fermata Portello della linea 5 della metropolitana), Mipap schiera 160 collezioni (di cui il 25% estere, con la Francia in pole position). 53 le new entry (di cui 16 internazionali) per un’offerta che spazia dal total look agli accessori, passando per le capsule collection, in un mix and match di prodotti complementari per fasce prezzo, ma con un occhio attento alla qualità.

 

 

stats