Milano

Dal 17 al 19 gennaio la moda di ricerca è al White. Stasera performance di Marracash

Tra sabato 17 gennaio e lunedì 19 la moda di ricerca (uomo, donna e acessori) è al White, che cresce (+20% gli espositori rispetto alla scorsa edizione di gennaio) e amplia gli spazi nell'area ex-Ansaldo di via Tortona 54.

 

Proprio in questo spazio, questa sera, il rapper Marracash ha in programma una performance (un'anticipazione live del nuovo album Status) per festeggiare la partecipazione al White della sua linea di abbigliamento KG (nella foto). Disegnata da Daniele Bianucci, il prossimo inverno è ispirata al mondo dei ninja e dei samurai.

 

Il connubio tra moda e musica al White si ripete anche con Saturnino, che espone la sua linea di eyewear (via Tortona 54, nella Glasses Area).

 

Le 180 aziende presenti al White, di cui circa 50 al femminile, si snoderanno anche nello storico spazio SuperstudioPiù di via Tortona 27. Guest designer di questa edizione è Maurizio Pecoraro con la sua pre-collezione ready-to-wear donna autunno-inverno 2015/16.

 

Tra le novità anche Slam Jam - realtà della distribuzione di abbigliamento di Ferrara guidata da Luca Benini, noto per avere lanciato brand come Stussy, Carhartt e Blk Dnm - che a Milano festeggia i suoi primi 25 anni di storia.

 

Con questa edizione debutta anche una nuova sezione - WOW 0.15 - studiata in collaborazione con il magazine Highsnobiety, che impegna fotografi, video maker, blogger e stylist. In quest'area saranno realizzati shooting fotografici, postati in tempo reale sui siti e i social network dei due partner, che diffonderanno gli outfit e gli accessori più trendy presenti al salone.

L'ormai consueto appuntamento con la mostra "La tradizione, il valore, il bello" in questa stagione è dedicato alla Faliero Sarti, azienda fiorentina nota per i tessuti di alta gamma.

 

stats