Novità

Tranoï chiama Simon Collins per aggredire il mercato Usa

Tranoï annuncia la formazione di un comitato consultivo per la sua edizione newyorchese, finalizzato a rafforzare la presenza del salone negli Usa. Simon Collins, ex preside della facoltà di moda della Parsons School of Design e più di recente consigliere di WME-IMG nella ridefinizione della New York Fashion Week, è stato arruolato da Armand Hadida, direttore artistico di Tranoï, per guidare questo gruppo di lavoro.

 

Nel ruolo di U.S. creative advisor, Simon Collins pomuoverà la piattaforma espositiva di New York (la cui prossima edizione si terrà dal 21 al 23 febbraio) come ribalta per i nuovi talenti dello stilismo, creando un ponte tra l’aspetto propriamente moda e quello commerciale.

 

Collins ha anche il compito di assemblare un gruppo di membri ben assortiti per l’advisory board, composto da esponenti dell’industria del fashion, in grado di dare input strategici e direzioni di marcia. (nella foto, Simon Collins)

 

 

stats