OCCHIALI DI RICERCA

Un migliaio di visitatori alla prima di Date

La prima edizione di Date - la tre giorni dedicata all’ottica internazionale di ricerca presso Progettocalabianamilano - ha ottenuto l’attenzione di circa 1.000 visitatori, provenienti da Italia ed Europa. Protagonisti circa 80 brand di eccellenza, esposti in uno spazio d’impatto, animato da dj set e brunch a tema nella giornata di domenica.

 

Progettocalabianamilano ha innovato il modo di fare esposizione - afferma Massimiliano Bizzi, presidente di Mseventy group, che controlla White e Progettocalabianamilano - creando un concetto nuovo, che mette in risalto la grande forza di Milano come attrattore di buyer in ogni periodo dell’anno”.

 

Soddisfazione è stata espressa anche da Dante Caretti, ceo di Caretti Consulting, che ha collaborato con Mseventy group per la selezione dei marchi e l’organizzazione dell’evento. Alla rassegna hanno partecipato in veste di visitatori i top buyer dell’ottica italiana, da Angiolucci di Catania a Bergomi di Milano, da Rikar’s di Torino a Punto Ottico Humaneyes di Vicenza. Del mondo fashion erano presenti, tra gli altri, Antonioli e Dantone. (nella foto un modello di W-eye)

 

 

stats