PARIGI

Première Vision Awards: agli italiani cinque "oscar" su sei

Gli italiani fanno incetta di premi a Première Vision Paris. La cerimonia svoltasi ieri (15 settembre), nel Première Vision Fabrics Forum della hall 6, ha visto assegnati ad aziende del nostro Paese cinque dei sei riconoscimenti previsti dai Première Vision Awards, gli “oscar” dell’eccellenza nei tessuti e, da quest’anno, anche nella pelle.

 

Per la prima volta sono stati istituiti tre premi per i tessuti e altrettanti per i pellami. La giuria internazionale, presieduta da Livia Stoianova e Yassen Samouilov, fondatori dal marchio di haute couture On Aura Tout Vu, ha selezionato i materiali per l’autunno-inverno 2016/2017 all’interno delle proposte degli espositori, presenti nei forum sulle tendenze della manifestazione.

 

Il Grand Jury Prize per i tessuti 2015, ossia il primo premio assoluto, è andato all’italiana Eusebio, leader nella maglieria circolare con base cotoniera, con sede nella provincia di Varese. Il corrispettivo per i pellami alla francese Alric.

 

Tutti gli altri riconoscimenti sono stati appannaggio di imprese del nostro territorio. In particolare, il PV Fabrics Handle Prize 2015, assegnato per le qualità intrinsiche e tattili, è stato conquistato da Fabrica Tessuti. Per il PV Fabrics Imagination Prize 2015, con focus sull’audacia, l’originalità e la gradevolezza in temini di decorazioni, tecnica, finissaggio, innovazione e tecnologia, si è messo in luce Federico Aspesi.

 

Sul fronte della pelle, il PV Leather Handle Prize 2015 l’ha ottenuto Russo di Casandrino, mentre il PV Leather Imagination Prize 2015 corona gli sforzi di Fedi Silvano.

 

I trofei per i sei i vincitori sono stati creati da Miguel Chevalier, pioniere della digital e della virtual art. Il salone ha concepito anche due nuovi premi “pubblici” per gli espositori dei due settori, Fabric e Leather, di Première Vision Paris, per i quali si può votare fino al 21 settembre sulla pagina Facebook di Première Vision, cliccando semplicemente “like” in corrispondenza della foto del tessuto o del pellame prescelto.

 

 

stats