PREZIOSI

Baselworld brilla ancora di più nella sua nuova veste

Il lusso non conosce crisi. Almeno stando al bilancio finale di Baselworld. Il salone mondiale dell’orologeria e della gioielleria di Basilea ha chiuso infatti i battenti ieri, dopo otto intense giornate di lavoro, con numeri record: i visitatori sono stati 122mila (+17% sul 2012), mentre i rappresentanti dei media sono ammontati a 3.610 (+9%).

 

Grazie al nuovo complesso realizzato dagli architetti Herzog & de Meuron, a una concezione completamente rivisitata dell’esposizione e a oltre mille nuovi stand, Baselworld è riuscita a entrare in una nuova era e a rinsaldare la sua importanza a livello mondiale. Lo testimoniano anche i numeri relativi agli espositori: 1.460 attori dell’industria dei segnatempo e dei preziosi, in arrivo da 40 Paesi, per presentare qui le loro collezioni e novità al trade del settore. Baselworld 2014 si terrà dal 27 marzo al 3 aprile.

 

 

stats