Pitti Filati

Filpucci: con il progetto Re.Verso l'azienda è sempre più green

Filpucci prosegue a investire sulla sostenibilità. Dopo il lancio del  cashmere low impact della linea Ninetyfive, il gruppo toscano è ora impegnato a sviluppare piattaforma Re.Verso, una supply chain "green", che ruota intorno ad azioni di reingegnerizzazione del cashmere.


«La collezione nasce per soddisfare esigenze del mercato, che richiedono una crescente specializzazione e responsabilizzazione nel recupero delle fibre tessili», racconta Leandro Gualtieri, presidente del gruppo.

 

Sul fronte economico, la realtà toscana ha archiviato il 2015 in crescita a 40 milioni di euro, grazie al buon andamento di mercati come la Cina.

 

Per il 2016 il patron di Filpucci è ottimista: «Abbiamo fatto un primo semestre del 2016 buono, speriamo vada così anche nel secondo».

 

stats