Preview

Pitti Uomo: confermato JW Anderson e per il 16 marzo attese nuove anticipazioni

L'appuntamento con Pitti Uomo è ormai certo: il 14 giugno prossimo JW Anderson sarà a Firenze per presentare la collezione uomo della spring-summer 2018. «Sono davvero onorato di questo invito a sfilare. La città con la sua bellezza straordinaria farà da sfondo unico alla mia collezione», ha commentato il designer inglese che è anche direttore creativo di Loewe.



La conferma ufficiale è arrivata oggi, 14 marzo, direttamente dagli organizzatori di Pitti Immagine. «Da varie stagioni seguiamo con attenzione Jonathan Anderson - dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi - attratti soprattutto dalla creatività». Ormai da quattro giorni non c'erano dubbi sulla partecipazione dello stilista, che sul suo profilo Instagram aveva scritto: «Ci vediamo a Firenze» e aggiunto tante icone del tricolore.

Una "fuga di notizie" imprevista, che ha alimentato l'interesse verso un'edizione che, nonostante manchino ancora più di tre mesi al via, sta già svelando, almeno in parte, il suo programma.


Dopo la notizia che la 92esima edizione del salone si aprirà con una mostra a Palazzo Pitti dal titolo Il Museo effimero della Moda, in collaborazione con la Galleria degli Uffizi, gli organizzatori di Pitti Uomo hanno promesso per giovedì 16 marzo l'annuncio di un nuovo evento che farà parte del programma, sempre che dai social non arrivino spoiler o anticipazioni, come con JW Anderson.

stats