Querelle

Lineapelle taglia il cordone ombelicale con BolognaFiere: fine della battaglia legale

È arrivata a un epilogo la battaglia legale tra Lineapelle e BolognaFiere, scoppiata in seguito alla decisione di trasferire la manifestazione dal capoluogo emiliano a Milano, nel 2014.

 

Come riferiscono i notiziari online, in base all'intesa, Unic-Unione Nazionale Industria Conciaria - che controlla Lineapelle e ne è l'organizzatore - riacquisterà le quote societerie controllate da BolognaFiere (47,5%) in Lineapelle spa, per una cifra coperta da clausola di riservatezza.

 

Intanto il salone dedicato ai pellami e materiali per i settori calzatura e pelletteria guarda alla prossima edizione, in programma nella consueta location di Fieramilano Rho, dal 20 al 22 settembre, che si preannuncia all'insegna della crescita: sono 1.214 le adesioni raccolte, in crescita del 3,6% rispetto all'appuntamento di settembre 2015.

 

stats