SINERGIE

I Saloni Worldwide, Made Expo e Homi: la casa si presenta compatta a Mosca a ottobre

Presentato oggi a Rho il frutto di una sinergia tra FederlegnoArredo e Fiera Milano che ha come denominatore comune la casa e tre settori di eccellenza del made in Italy come la costruzione, l’arredo e la decorazione. A Mosca, dal 15 al 18 ottobre 2014, la decima edizione de I Saloni Worldwide Moscow, la prima di Made Expo e la prima di Homi Russia apriranno i battenti in contemporanea, offrendo un’unica piattaforma di business.

 

Gli oltre 50mila buyer che si stima siano presenti nella capitale russa in occasione della Moscow Design Week potranno avere una visione completa dell’universo casa, grazie alle soluzioni per l’architettura di Made Expo, all’arredo de I Saloni Worldwide e, infine, all’home design di Homi. In particolare, i visitatori de I Saloni potranno accedere direttamente e gratuitamente a Homi Russia, la trasferta moscovita del salone sugli stili di vita che ha preso il posto di Macef, lanciato a Milano lo scorso gennaio.

 

Questa sinergia è un’occasione preziosa di visibilità per le imprese italiane di settori che puntano al mercato mondiale. La Russia, in particolare, si conferma un’area molto interessante. Per il settore arredamento - dopo il rapido sviluppo registrato dal 2003 al 2008 e il successivo calo dovuto alla crisi, che si è cominciata a sentire a fine 2008 e per tutto il 2009 - dal 2010 è cominciata la ripresa, che si è consolidata nel triennio successivo.

 

«Nel 2013 l’arredamento italiano ha raggiunto esportazioni per un totale di 874,2 milioni di euro (+9,5%) - sottolinea Roberto Snaidero, presidente di FederlegnoArredo - con dinamiche che lo stanno riportando ai livelli pre-crisi: un risultato straordinario, ottenuto anche grazie all’impegno della federazione nella promozione delle nostre aziende in questo mercato. L’accordo con Fiera Milano ci permetterà di consolidare ulteriormente la nostra presenza in questo Paese, rafforzando al tempo stesso le singole categorie merceologiche del sistema casa».

 

«Con questo accordo interpretiamo ancora una volta il desiderio di tante imprese italiane - commenta Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano -. La logica di filiera premierà il nostro comune impegno».

 

stats