SPORTSWEAR

Ai blocchi di partenza Ispo: vetrina che detta le tendenze su sport e dintorni

Conto alla rovescia per Ispo di Monaco di Baviera. La piattaforma leader internazionale per la presentazione annuale delle novità in fatto di abbigliamento e attrezzature per lo sport si tiene infatti dal 3 al 6 febbraio presso il centro fieristico di Messe München.

 

L’intero quartiere risultava occupato già due mesi fa, potendo contare su oltre 2mila espositori, dislocati su una superficie di oltre 100mila metri quadri. Oltre ai grandi nomi del settore, partecipano per la prima volta nuove interessanti realtà, come Quiksilver, Joma, Katadyn, Woolf Running e Outpac.

 

Tra i partecipanti anche brand che identificano articoli tecnici dalle speciali caratteristiche e prestazioni, come nel caso di Thermore, che a questa edizione della fiera lancia Thermore Pro - imbottitura termica di ultima generazione, con il 50% di fibra riciclata, dedicata all’outdoor - ed è presente negli stand di (tra gli altri) Bogner Fire + Ice ed EA7 Emporio Armani. In tema di sport all’aria aperta da citare anche la presenza dello specialista Haglöfs, che presenta due giacche di punta: la Essens II Down Hood e la Roc Ice Jacket. Ma sotto i riflettori a Monaco ci sarà anche Colmar, che qui festeggia i suoi 90 anni con un party il 3 febbraio, dalle 17.30 alle 19.30.

 

Per capitalizzare il proprio ruolo ed essere sempre all’avanguardia nel rappresentare questo dinamico segmento, Ispo si è prefissata di avviare e incentivare nuove sezioni, come avviene, ad esempio, con Ispo Healthstyle, giunta alla sua seconda prova quest’anno: qui si realizza il connubio tra sport e salute, un binomio sempre più rilevante in termini di mercato.

Confermate tutte le altre iniziative e sezioni della kermesse: da Ispo Academy all’Ispo Texttrends Forum, passando per l’Outdoor Fashion Show e i tradizionali Ispo Award, premi ai migliori articoli e produttori.

 

 

stats