Strategie

Ubm Fashion: alle fiere di New York anche pre-collezioni e dual-gender

Gli scenari nel retail cambiano e UBM Fashion - organizzatore di fiere come Coterie, Fame e AccessoriesTheShow - riprogramma il calendario 2018, inserendo un appuntamento per le pre-collezioni donna e creando il primo salone dual-gender di New York.

 

Considerata l'importanza delle fashion week donna, l'organizzatore di eventi B2B di New York ha deciso di introdurre in calendario un nuovo appuntamento, dal 10 al 12 giugno 2018, dedicato alle pre-collezioni e spalmato tra Coterie, Fame, Moda, AccessoriesTheShow e Pooltradeshow.

 

Sono sempre di più i fashion brand che imboccano la strada dell'unica ispirazione per collezioni maschili e femminili. Così Ubm Fashion ha pensato di focalizzare sulle collezioni unisex gli appuntamenti di Project Womens, Fame, Moda, AccessoriesTheShow, Project, MRket e Children's Club, in agenda tra il 22 e il 24 luglio.

 

La sede di questi due nuovi appuntamenti continuerà a essere il Jacob Javits Center di New York, location consueta dei saloni di Ubm Fashion nella Grande Mela.

 

Il calendario è stato elaborato con la collaborazione di Accessories Council (associazione Usa dei produttori di accessori), che intende riallineare alcuni suoi eventi sulla base del nuovo programma.

 

I canonici saloni di Ubm Fashion dedicati al womenswear restano programmati in febbraio (dal 26 al 28) e in settembre (dal 15 al 17).

 

stats