TESSILE E ACCESSORI

Milano Unica conferma Prima Mu, con 121 espositori (+83%)

Gli organizzatori di Milano Unica comunicano che si è conclusa con successo la campagna adesioni in vista della seconda edizione di Prima Mu. La manifestazione dedicata alle pre-collezioni di tessuti e accessori tessili si terrà in contemporanea con Anteprima by Lineapelle il 6 e 7 luglio nel padiglione 3 del Portello di Fieramilanocity. 121 il numero di espositori raggiunto, di cui 107 italiani e 14 esteri.

 

La prima prova dell’appuntamento d’anticipo con i tessuti aveva accolto 66 exhibitor ed era stata visitata da 706 aziende, con 1.580 operatori intervenuti. Una clientela altamente selezionata, essendo il target della manifestazione i brand di moda che fanno della personalizzazione dei prodotti il punto di forza delle loro collezioni.

 

La precedente edizione, guidata dall’allora presidente Silvio Albini, era stata un esperimento per sondare il terreno di un mercato in forte evoluzione. Il successo del test appare chiaro: da 66 espositori si passa a 121 e c’è anche un tentativo di concorrenza da parte degli organizzatori di Première Vision, che hanno varato un appuntamento simile.

 

«In qualità di apripista di un’iniziativa ardita e intelligente è doveroso ringraziare il mio predecessore, che ha saputo ascoltare le voci dei produttori tessili e la comunità del fashion pur nell’incertezza del risultato», commenta Ercole Botto Poala (nella foto), presidente di Milano Unica.

 

«La manifestazione si svolge in un periodo in cui le collezioni sono ancora in fieri e le personalizzazioni si possono plasmare su quanto emerge dall’interazione fornitore-cliente e ciò rende ancora più determinanti le tendenze», aggiunge Antonella Martinetto, presidente di Moda In e madrina della svolta compiutasi tre edizioni fa con la scelta di Stefano Fadda alla guida della ricerca sui trend.

 

Il percorso, dopo Prima Mu, prosegue con l’edizione di Milano Unica fissata dal 6 all’8 settembre 2016, che si svolgerà, in una versione completamente rinnovata per concept e selezione di produttori e clienti, a Rho.

 

«La fiera di Rho è perfettamente idonea a rispondere a tutte le nostre necessità, soprattutto in termini di collegamenti e parcheggi», sottolinea Massimo Mosiello, direttore generale di Milano Unica.

 

 

stats