TESSILI

Milano Unica: all’inaugurazione ci sarà anche Antoine Arnault

Con la cerimonia inaugurale di domani, 4 febbraio, alle 11 - cui è atteso, tra gli altri, Antoine Arnault, presidente di Loro Piana - prende ufficialmente il via la 20esima edizione di Milano Unica.

 

«Sarà, come sempre, all’insegna della qualità del prodotto - anticipa Silvio Albini, presidente del salone tessile -. Ciò che ci distingue è proprio l’alto livello delle collezioni proposte e la qualità dei servizi al cliente».

  

«Ci concentreremo inoltre sulle belle iniziative che arricchiscono il nostro percorso espositivo e che si focalizzano, per esempio, sui giovani, tramite due progetti specifici: “Magazzini Aperti - Le Scuole incontrano il Tessile” e “comON, Re-Read my Skin” », aggiunge il presidente, in un’intervista rilasciata a Fashion e pubblicata integralmente sul nostro Tabloid Filati/Tessuti.

 

Le altre iniziative vanno dall’Osservatorio Giappone al Denim Italiano, dal catalogo e dall’area espositiva dedicati all’Ecosostenibilità al Touch the Fabrics del distretto pratese, dall’Area Vintage all’esposizione del Centro Lino Italiano.

 

«Non dimentichiamo che è il nostro decimo anniversario - ricorda Albini -. Celebreremo questo importante traguardo tutti insieme alle 19 della prima giornata di manifestazione al padiglione 2 con un grande evento nel nostro stile. Sono stati i 10 anni più difficili del tessile italiano: vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile camminare insieme, sicuri e orgogliosi, attraverso questo percorso accidentato, ancora carico di incertezze».

 

Un’overview di come sta andando il settore sarà data alla conferenza stampa di inaugurazione. Oltre ad Antoine Arnault, parleranno Sivio Albini, Giuliano Pisapia (sindaco di Milano), Roberto Maroni (presidente della Regione Lombardia), Claudio Marenzi (presidente di Sistema Moda Italia) e Carlo Calenda (vice ministro allo Sviluppo Economico).

 

 

stats