TESSUTI

Al via domani Milano Unica: il tessile made in Italy si mette in mostra

Inaugura domani, martedì 10 settembre, la 17esima edizione di Milano Unica, il salone italiano del tessile e degli accessori. In mostra, le collezioni per l’autunno-inverno 2014/2015 di 432 aziende espositrici, di cui 76 di altri Paesi d’Europa.

 

Un bilancio dell’andamento del tessile made in Italy verrà tracciato alla conferenza stampa della mattina, fissata per le 11 in Sala Bolaffio al Timpano, a Fieramilanocity con ingresso da Porta Scarampo. Intervengono Silvio Albini, presidente di Milano Unica, Cristina Tajani, assessore alla Moda del Comune di Milano, Angela Missoni, direttore artistico di Missoni, Claudio Marenzi, presidente di Sistema Moda Italia, e Carlo Calenda, viceministro allo Sviluppo Economico.

 

Alle ore 20 della prima giornata di manifestazione è in calendario la sfilata-evento On Stage, che per la prima volta si tiene in una delle location più rappresentative di Milano: la Galleria Vittorio Emanuele II.

 

Quanto al salone, Massimo Mosiello, direttore generale della manifestazione, ha detto: “Sarà una tornata ricca di servizi utili per i clienti e gli espositori: dal seminario ‘Trend Area: Project in Progress’, curato dal cool hunter di Milano Unica Angelo Uslenghi all’attenzione particolare dedicata al tema caldo della sostenibilità, tramite la realizzazione di un catalogo, di un’area nel percorso espositivo e di momenti di incontro e informativi, passando per importanti conferme, come l’Area Vintage, l’Happy Hour, la sinergia con Anteprima, preview di Lineapelle, collegata a Milano Unica dal passaggio della galleria al padiglione 3”.

 

 

stats