Tendenze

Milano Unica lancia il claim per l’estate 2014: Be Bold

Sarà una stagione coraggiosa e audace l’estate 2014 secondo Angelo Uslenghi, coordinatore della Commissione Stile di Milano Unica, che oggi ha presentato in anteprima le tendenze protagoniste del prossimo appuntamento con il Salone (dal 6 all’8 febbraio 2013) al Teatro Studio di Milano.

 

Introdotto dalle parole di Antonella Martinetto, presidente di Moda In, che ha spronato i colleghi espositori presenti in sala a fare sempre più gioco di squadra, Uslenghi ha spiegato le directions elaborate per i tessuti e gli accessori, a partire dalla filosofia di stagione: Be Bold, cioè osare. Per mettere in pratica questo trend bisogna attuare trasformazioni materiche in grado di evidenziare, impreziosire e massimizzare il prodotto.

 

Due i macro-filoni estetici sottolineati dal coordinatore, Luxury-Glam ed Energy-Fun, entrambi suddivisi in cinque sotto-categorie. Pregiato, Inconfondibile, Geniale, Artigianale Doc e Spettacolare sono i gruppi che fanno capo alla prima corrente, dove l’imperativo è puntare sul lusso e sull’eleganza innati nella tradizione artigianale italiana. Lavorazioni d’alta gioielleria, colori preziosi, tessuti aristocratici e spunti architettonici caratterizzano questo settore.

 

Alla voce Energy Fun troviamo, invece Stile L.A., Combat, Hippy Gipsy, Cinetico e Kitsch, con colori fluo e vitaminici, camouflage ironici, pellicole catarifrangenti e gommature. Geometrie in movimento e stravaganze psichedeliche sono le derivazioni più strong di questo segmento, dedicato all’energia e al divertimento.

 

stats