a cannes

A MarediModa swimwear e intimo si proiettano verso il 2018

Inizia oggi, 8 novembre, la tre giorni di MarediModa, salone che al Palais Des Festivals di Cannes fa luce sulle collezioni di tessuti mare e intimo dell'estate 2018. Quattro i temi mare, più due per l’intimo, frutto del lavoro di indagine e forecasting di Wgsn e David Shah.

 

Per lo swimwear si va da "Radical Honesty" (all'insegna delle proposte genderless e unisex, espressa da forme semplici ed essenziali, linee grafiche e pattern geometrici in tinte tenui e ton sur ton) a "Sporty Activist", specchio di uno stile innovativo, energico e sofisticato che esplora la linea di confine, sempre più sottile, tra swimwear e activewear, fino a "Deep Glamour", in nuance scure e intense con audaci stampe decorative, e "Gypset Swim" (nella foto), in cui si crea un'armonia tra disegnature Navajo e motivi floreali tropicali, in un inno alla multiculturalità.

 

Alla voce "Intimates", il tema "Girl Gang" è audace, fresco e vagamente androgino, mentre si cambia registro con "Precious", un trend fatto di giochi vedo-non-vedo, lusso e richiami allo stile boudoir, per esempio nelle stampe di broccati usurati dal tempo e nelle passamanerie sofisticate.

 

stats