A FIERA MILANO RHO

Micam conferma l’evento in presenza su tre giorni: appuntamento dal 19 al 21 settembre

Il mondo della calzatura si rimette in moto e si prepara alla prossima edizione del salone internazionale, che ritorna in presenza dal 19 al 21 settembre a Fiera Milano Rho.

«Finalmente ripartiamo con la formula tradizionale – dichiara Siro Badon, presidente di Assocalzaturifici e Micam –. Le aziende hanno la necessità di tornare a incontrare i buyer e di riallacciare le relazioni. Abbiamo lavorato senza sosta per fornire tutti gli strumenti per rilanciare le occasioni di business, le contrattazioni di ordini, sostenendo le imprese italiane nella penetrazione dei mercati internazionali. Solo così riusciremo a risollevare le sorti di un comparto produttivo il cui apporto è fondamentale per il made in Italy. Siamo pronti!».

La manifestazione torna in presenza con una nuova formula che concentra in tre giorni, invece di quattro, la visita negli stand, per scoprire in anteprima le collezioni primavera–estate 2022 e i trend del settore.

Gli organizzatori dicono di attendersi, grazie all’avanzamento del piano vaccinale, «una importante presenza di operatori italiani ed internazionali che potranno in tutta sicurezza, grazie ai protocolli sanitari attivati con Fiera Milano, partecipare alla rassegna, guardando e toccando con mano le novità di prodotto presentate dai migliori brand di tutto il mondo».

Come sottolinea Badon, la sinergia tra presenza fisica e virtuale verrà rafforzata: «L’emergenza e le relative restrizioni sanitarie, che non hanno permesso di fatto di viaggiare – sottolinea - ci hanno insegnato che è necessario spingere sull’acceleratore sul fronte della digitalizzazione, per raggiungere e soddisfare le esigenze anche di coloro che non riusciranno a visitare la manifestazione».

Per questo motivo, la piattaforma Micam Milano Digital Show affiancherà l’evento fisico dal 15 settembre al 15 novembre 2021, permettendo ai brand di programmare le visite e gli incontri con i buyer prima, durante e dopo la fiera.

A settembre tornerà anche Micam X, l’innovation hub di Micam Milano che, nella versione digitale andata in onda da marzo a maggio 2021, ha registrato oltre 31mila visualizzazioni. Grazie a un fitto calendario di seminari, workshop, proposte innovative e tecnologiche, Micam X presenterà agli operatori del settore le nuove tendenze di mercato, di stile, ricerca dei materiali, futuro del retail e sostenibilità.

Tra le novità il lancio del nuovo strumento di certificazione creato da Assocalzaturifici per valorizzare le imprese che hanno un progetto di sostenibilità industriale credibile.

Completeranno la rassegna di settembre la quarta edizione del progetto Emerging Designers, l’area evento dedicata a 12 designer internazionali di calzature, selezionati attraverso un concept innovativo; Micam Start-Up Boot Camp, un concept dedicato alle migliori start up innovative del settore calzaturiero da incubare e accelerare.

Sotto i riflettori anche Italian Artisan Heroes, la nuova area promossa da Assocalzaturifici e dedicata alle migliori produzioni italiane in private label, che porterà in fiera i casi di successo della piattaforma digitale dedicata all’artigianato.


a.t.
stats