a fieramilanocity

Anteprima by Lineapelle in sinergia con Prima MU, ma poi si cambia

Non solo Prima Milano Unica a Fieramilanocity in questi giorni: tra oggi (6 luglio) e domani va in scena nella nuova location del Padiglione 3 anche Anteprima by Lineapelle, vetrina per 170 espositori tra concerie, accessoristi, componentisti e produttori di tessuti. Il prossimo settembre le strade di Lineapelle e Milano Unica si divideranno: la prima dal 20 al 22, la seconda dal 6 all'8.

 

Il numero delle aziende partecipanti ad Anteprima by Lineapelle, presenti con le collezioni autunno-inverno 2017/2018, cresce del 14,2% rispetto a gennaio scorso. Fulcro della manifestazione è l'Area Trend, con gli highlight della stagione di riferimento, sul filo conduttore del tema "New Sensorium", declinato in pregiati materiali classici caratterizzati da microstampe e bottalature, insieme agli abrasivati e alle nappe ultramorbide.

 

Si punta a lavorazioni pulite, cui si affiancano lucentezze anche estremizzate, brillantezze e velature opacizzanti su metalli. Importanti gli aspetti vellutati su scamoscerie e tessuti.

 

Sotto la guida di Stefano Caponi, a.d. di Conceria Superior, Anteprima by Lineapelle dà il via a una serie di appuntamenti internazionali con il marchio Lineapelle: a Londra il 12 luglio e a New York il 19 e 20 del mese.

 

A seguire il capoluogo lombardo, con l'edizione di Lineapelle prevista dal 20 al 22 settembre a Fieramilano Rho: date che la collocano nel periodo della fashion week femminile, staccandola dalla task force di inizio mese, formata da theMicam e Mipel (entrambe dal 3 al 6 settembre), Origin Passion & Beliefs (6-8 settembre) e soprattutto da Milano Unica, a sua volta in scena dal 6 all'8 settembre, con la quale inizialmente si pensava potesse scaturire una sinergia.

 

A giudicare dai comunicati ufficiali, seguire un'altra strada si sta rilevando premiante per Lineapelle: le adesioni sono già 1.214 da 45 Paesi, +45% rispetto a un anno fa. «Un record molto significativo - fanno notare gli organizzatori - che conferma l'importanza della decisione di posticipare di due settimane la manifestazione, per intercettare e sodisfare in modo più efficace le esigenze di espositori e visitatori».

 

Ma il mercato non regala soddisfazioni: la prima parte del 2016 è stata caratterizzata per la conceria italiana dal rinnovarsi di difficoltà già riscontrate l'anno scorso, a causa del raffreddamento della domanda del lusso, del calo delle spedizioni verso i manifatturieri cinesi, degli ordini frazionati e limitati anche in seguito all'incertezza economica e politica a livello internazionale. «La speranza - si legge nella nota - è che l'anno si possa chiudere sugli stessi livelli del 2015».

 

Da notare che nelle stesse date in cui si stanno svolgendo Prima MU e Anteprima by Lineapelle esordisce a Parigi il salone di anticipazione Blossom by Première Vision. Vista la sovrapposizione, quasi tutti i prodotti che vanno in scena ora ad Anteprima by Lineapelle non vengono proposti all'evento nella capitale francese.

 

Le pre-collezioni in pelle sceglieranno tuttavia Blossom Première Vision come palcoscenico a dicembre (il 13 e 14), visto che l'evento di Anteprima by Lineapelle in calendario a gennaio 2017 sarà annullato (nella foto, buyer alla kermesse milanese).

 

stats