A Milano arriva anche Nico Giani

Stazione Centrale: il progetto #FashionInStation parte con il pop-up di Sugar

Sono Sugar, il multimarca di Arezzo fondato da Beppe Angiolini, e Nico Giani, brand specializzato in pelletteria, i primi due partner di #FashionInStation, il programma di engagement direct to consumer nelle grandi stazioni italiane.

Le due realtà saranno ospitate con altrettanti pop-up all'interno della Stazione Centrale di Milano fino al 9 febbraio, durante un periodo molto effervescente e importante per la città della moda.

La location dei negozi è strategica: la Galleria dei Mosaici, punto nevralgico per tutti gli oltre 400mila viaggiatori di passaggio ogni giorno in stazione, a cui saranno offerte nuove shopping opportunity.

Sugar, vincitore del Best Fashion Retailers of the World Awards 2019, è al suo esordio nel mondo del travel retail e propone i suoi prodotti in un ambiente totalmente innovativo rispetto alla monumentale sede aretina di Palazzo Lambardi.

Nico Giani, azienda specializzata nella creazione di borse made in Italy, che nel 2017 ha vinto Who Is On Next? di Altaroma, è ospitata in uno spazio allestito con riferimenti allo spirito pop degli anni 70 e 80 in rosa, nero e sky blue, le nuance della collezione.

Tra i modelli disponibili nel pop up i must have della collezione: Adenia Bucket, Tilly ed Eris.

 

an.bi.
stats