Con un'iniezione di 15 milioni di sterline

Monsoon e Accessorize riacquisite dal proprietario con la newco Adena Brands

Entrate in amministrazione controllata, le insegne Monsoon e Accessorize sono state riacquistate dal loro fondatore, Peter Simon, che ha iniettato 15 milioni di sterline nel business, nel tentativo di salvare i marchi e fino a 2.300 posti di lavoro.

Lo specialista in ristrutturazione Frp Advisory ha supervisionato la vendita delle catene, con un accordo che prevede la chiusura definitiva di 35 negozi e il licenziamento di 545 lavoratori.

La nuova proprietà, Adena Brands, società controllata dallo stesso Simon, cercherà di rinegoziare gli affitti degli store inglesi, con l'obiettivo di salvaguardare il maggior numero di punti vendita.

La società intende salvare fino a 100 dei 230 negozi delle due catene, che nel frattempo continueranno ad essere attive con gli e-shop.

c.me.
stats