A settembre 2019

White Milano è anche beachwear

White Milano, in programma in zona Tortona dal 19 al 22 settembre, è l’unico salone italiano del ready-to-wear con un’area dedicata esclusivamente al beachwear.

L’appuntamento con White Beach è fissato al primo piano dell’Art Point di Tortona 27, ma la moda mare della prossima primavera-estate 2020 sarà presente anche negli altri hub di White, in particolare Superstudio Più, Ex Ansaldo | Base di Tortona 54 e il Nhow hotel di Tortona 35, insieme a etichette di abbigliamento, calzature e accessori.

Tra i brand protagonisti, il marchio di Carolina Sanchez, Los Trapitos Al Sol (nella foto), che dal 2012 fa della progettualità made in Italy e delle cromie sudamericane le sue linee guida.

Oltre alla label della Sanchez anche quella della designer 
Virginia Rodriguez, Frida Querida Firenze - già sponsor della Federazione Italiana Sci Nautica e Wakeboard nel 2016 -, il brand Vix Swimmer, un mix tra atmosfere brasiliane e californiane, e molti altri highlight: per esempio i costumi sostenibili di Anna Maria Blanco, uno dei cinque rappresentanti al salone nell'ambito del progetto The Belgian Focus sulle avanguardie della moda belga, Volantis in rari tessuti scovati in luoghi insoliti da Jonny Lawrence e Giada Alazraki (marito e moglie) Cotazur, disegnata da Ilaria Antonucci in base a uno stile sofisticato.

E ancora,
Exquisite J, brand nato nel 1993 da un'idea di Giancarlo Ferrari e Francesco Bonamano, ma saranno presenti anche La Cabane de Stella (ideato nel 2017 da Christel Boniface, stilista e viaggiatrice), Emanuela Caruso Capri che rimanda alle atmosfere della perla del Mediterraneo, La Nouvelle ispirato alle atmosfere rock di Marianne Faithful e ai testi di Serge Gainsbourg, e Teod’Amar Venezia, un omaggio alla città lagunare all'insegna dell'artigianalità.

c.bo.
stats