Accordo di distribuzione esclusiva

Monrob: nuovi orizzonti in Giappone con Sann Fréres

Monrob, azienda toscana specializzata nella produzione di borse, rilancia sull'estero con il recente accordo, stretto con la nipponica Sann Fréres, a cui ha affidato la distribuzione in esclusiva del marchio in Giappone. Una nuova freccia all'arco della realtà pellettiera, che fa dell'artigianalità e della manualità uno dei fiori all'occhiello.

 

Fondata nel 2015 dall'imprenditore Roberto Palmieri, 20 anni di know how maturato con griffe internazionali, e da sua moglie Maria Chiara Nasoni, che ne è l'anima creativa, Monrob punta sull'estero, forte di un investimento di tre milioni di euro che si è concentrato sull'organizzazione di una filiera produttiva di alta qualità, che consente il monitoraggio di tutta la produzione.

 

Il risultato è una collezione di borse interamente made in Italy nel segmento dell'accessible luxury, realizzate artigianalmente con grande attenzione ai colori e alle finiture, che si possono personalizzare tramite il sito online, www.monrob.it, e ricevere a casa entro 15 giorni dall'ordine.

 

Proposte che mettono l'accento sul concetto di Italian heritage, asset strategico per affrontare il mercato giapponese, dove saranno distribuite in department store e negozi specializzati e, presto, quello statunitense. Un plus su si farà leva per raccontare il progetto attraverso i nuovi player: social media, e-commerce, blogger e influencer.

 

Distribuite tramite concept store in Germania, Austria, Svizzera, Polonia e Francia, oltre che sul sito dell'azienda, le creazioni di Monrob hanno un prezzo retail dai 250 ai 500 euro.

 

Sono presentate anche a fiere di settore come Tranoï a Parigi, Supreme a Düsseldorf e Monaco e Ilm a Offenbach.

c.me.
stats