acquisizioni

I filati Sinterama pronti al rilancio con il fondo Idea Ccr

IDeA Corporate Credit Recovery I gestito da IDeA Capital Funds SGR (società del gruppo DeA Capital), si è aggiudicata il controllo di Sinterama, rilevando una quota del 51%. L'acquisizione si inserisce nel progetto di rilancio della società, leader europea nella produzione di fili e filati in poliestere colorati.

 

Il gruppo Sinterama nasce nel 1968 a Biella e conta unità produttive in Italia, Bulgaria, Brasile e Cina, con un centro ricerca e sviluppo automotive nel Regno Unito.

 

Ogni anno la società produce oltre 30mila tonnellate di filo in 1.200 diverse tipologie, impiega 900 dipendenti e dialoga con più di 1.200 clienti in 70 Paesi.



«L'ingresso del Fondo IDeA CCR I - spiega una nota - faciliterà il percorso di crescita e sviluppo di Sinterama, valorizzando il suo know-how tecnologico e produttivo, che costituiscono una parte importante del patrimonio della società».



Alla guida di Sinterama è confermato Guglielmo Fiocchi, nominato amministratore delegato nel marzo del 2016.

 

stats