acquisizioni

European Outlet Mall Fund cede Barberino Designer Outlet a Dws

European Outlet Mall Fund (Eomf), fondo gestito da Nuveen Real Estatecede il Barberino Designer Outlet a Dws, uno dei principali asset manager del gruppo Deutsche Bank, con 704 miliardi di patrimonio in gestione.

Nella vendita dell’outlet toscano, situato a Barberino del Mugello a Firenze, Eomf è stato assististo dal team di Retail Capital Markets di Cushman & Wakefield, società che opera nel campo dei servizi immobiliari.

La gestione del Barberino designer outlet continuerà però a essere nelle mani di McArthurGlen, già proprietario di diversi centri in tutta Europa.

Il design e la struttura del centro, aperto nel 2006 e con 27mila metri quadrati di Gla, attrae ogni anno 2,7 milioni di visitatori grazie alla sua posizione strategica (tra Firenze e Bologna) ma soprattutto per la presenza di 130 punti vendita di brand premium e luxury come Dolce&Gabbana, Tommy Hilfiger, Hugo Boss, Michael Kors e molti altri.

«Le ottime performance e il fatturato del Barberino Designer Outlet sono un'efficace dimostrazione della resilienza mostrata negli ultimi anni da questo segmento, in passato considerato di nicchia e storicamente poco accessibile dal mercato»: così Giuseppe Colombo, responsabile del Real Estate per l'Italia di Dws, in un commento rilasciato all'Ansa.  

«Gli outlet center sia in Italia che in Europa hanno dimostrato in questi anni di essere un prodotto con ottime performance - aggiunge Carlo Vanini, head of Capital Markets Cushman & Wakefield Italia -. L’asset class è particolarmente interessante per investitori di lungo periodo. La transazione di Barberino Designer Outlet dimostra come ci sia ancora forte interesse per gli immobili che hanno solidi fondamentali ben consolidati. Reputo questo un segnale positivo per tutto il mercato».

c.bo.
stats