all'interno di intertextile apparel fabrics

Milano Unica torna in scena a Shanghai

Milano Unica torna a Shanghai dal 9 all'11 ottobre: dopo lo stop imposto dalla pandemia, uno dei sette padiglioni della fiera Intertextile Apparel Fabrics, all'interno del National Exhibition and Convention Center, viene infatti dedicato a 36 aziende tessili italiane, che con l'organizzazione di Ice Agenzia presentano le novità per l'autunno-inverno 2022/2023.

Tra gli espositori spiccano il Lanificio Carlo Barbera, Bonotto, il Lanificio Luigi Colombo, Leggiuno, Loro Piana-Solbiati, Manteco, Ratti-Marzotto Group, Faliero Sarti, il gruppo Reda, Vitale Barberis Canonico e il Lanificio Ermenegildo Zegna, solo per citare alcuni nomi.

La Cina è uno dei principali mercati di sbocco per le esportazioni di tessuti made in Italy, soprattutto di alta gamma, che nonostante la situazione sanitaria sono diminuite in quest'area in misura inferiore rispetto a quanto è successo sul fronte importazioni.

A cura della redazione
stats