andamento in controtendenza

Anche il mercato interno premia le scarpe sportive: e a Micam torna il Players District

Conto alla rovescia per Micam, il salone della calzatura che va in scena a Fiera Milano Rho dal 16 al 19 febbraio. Una delle aree più dinamiche della manifestazione è il il Players District: al debutto sei mesi fa con un focus su scarpe sportive e outdoor, ha subito attirato l'attenzione degli addetti ai lavori.

Del resto, questo segmento è in crescita, come attesta il +3,4% della spesa delle famiglie italiane nei primi nove mesi del 2019: spesa che, in base agli studi di Confindustria Moda su dati Sita Ricerca, ha raggiunto i 750 milioni di euro in valore, con 15,4 milioni di paia vendute (+3%).

Si tratta di un ulteriore consolidamento dopo gli incrementi superiori al +5%, sia a valore che in quantità, registrati a consuntivo 2018. «Insieme alle sneaker - informano da Micam - le cosiddette sportive sono le uniche a evidenziare un rialzo delle vendite sul mercato interno, da lungo tempo in forte stagnazione».

Anche i dati Istat sull'export di questo comparto sono caratterizzati da dinamiche positive: sempre da gennaio a settembre 2019 sono state esportate 11,8 milioni di paia (+9,5%) per 645,4 milioni di euro (+6,7%).

A proposito dell'Ue, Eurostat segnala che dai 28 Paesi membri sono partite nei nove mesi oltre 200 milioni di paia (considerando sia i flussi intra-Ue che al di fuori dell'Unione), per un totale di 6,3 miliardi di euro, in linea con i livelli di gennaio-settembre 2018, ma con un +5,5% in volume e un +15,3% in valore per quanto riguarda specificamente le vendite verso le nazioni extra Ue.

«Assocalzaturifici - si legge in una nota - monitora da tempo il trend legato a questa tipologia di calzature e ha realizzato il Players District proprio per dare ulteriore valore al segmento, consentendo a produttori e operatori di contare su uno spazio di business specifico».

Durante la prima edizione di Players District, lo scorso settembre, le calzature sportive sono state fra le più trattate al Micam, rappresentando l’8,5% degli interessi dei visitatori: il 34% ha cercato modelli maschili e il 40% femminili, con un 16% dell'interesse concentrato sui settori trekking e outdoor (37% per l'uomo e altrettanto per la donna).

 

a.b.
stats