Appuntamento il 3 dicembre

Kim Jones porta Dior in Egitto: la pre-fall uomo davanti alle piramidi

Primo show in Egitto per Dior, che svelerà la pre-fall maschile davanti alle piramidi, vicino al Cairo. L’appuntamento sarà il prossimo 3 dicembre.

Kim Jones, il designer britannico alla guida della collezione uomo, ha una familiarità di lunga data con il Paese africano, visto che ha trascorso gran parte della sua infanzia in Botswana, Tanzania, Etiopia e Kenya, al seguito del padre, di professione idrogeologo.

Dopo lo stop forzato causa Covid-19, l’anno scorso il marchio francese ha ripreso a presentare le collezioni in giro per il mondo, come da tradizione, sfilando a Londra.

In precedenza lo stilista aveva portato la pre-fall a Miami e Tokyo.

Kim Jones è alla guida dell’uomo Dior dal 2018. Diplomato alla Central Saint Martins, ha presentato la sua prima collezione, sul mercato per otto stagioni, nel 2003. Nel 2006 è stato nominato British Menswear Designer of the Year e nel 2008 è diventato direttore creativo di Alfred Dunhill.

Nel 2011 è approdato da Louis Vuitton con il ruolo di direttore dello stile della divisione maschile. Nel 2018 l’ingresso da Dior al posto di Kris Van Assche.
a.t.
stats