brand bimbo di miniconf

Autunno caldo per iDO, tra restyling e aperture

iDO, uno dei marchi di punta di Miniconf, ha iniziato settembre con il restyling del punto vendita di piazza Cairoli a Messina, per proseguire il mese con nuovi opening che si inseriscono in un articolato progetto franchising.

Sabato 11 settembre si inaugura uno store a Cuneo, con due vetrine affacciate sulla centrale via Cavallotti. Il 18 settembre è la volta della Sicilia, con un monomarca di 110 metri quadri presso il centro commerciale Belicittà di Castelvetrano, l'unico della provincia di Trapani.

Nello stesso giorno apre i battenti la terza boutique iDO a Roma, 70 metri quadri in via Gregorio VII 336 nel quartiere Aurelio. Nei pressi della capitale, il brand si insedia anche nel centro commerciale di Monterotondo, con uno spazio di 85 metri quadri.

Le aperture continuano il 25 settembre a Ordenzo (Treviso) e a inizio ottobre in viale Strasburgo a Palermo. La rete distributiva del marchio di childrenswear raggiunge così 38 punti vendita nel canale retail, che si affiancano a circa 800 vetrine nel wholesale, presidiato all'estero con circa 600 negozi.

«Queste inaugurazioni dimostrano una volta di più la forza di questa label - afferma Simona Luraghi, managing director di Miniconf - e la capacità delle nostre collezioni di soddisfare tutte le esigenze dei ragazzi».

Luraghi anticipa che, grazie a una formula di affiliazione efficace, l'espansione distributiva non si fermerà, «in un mercato, come quello del bimbo, che ha saputo reggere l'urto della crisi e reagire velocemente, consolidando performance interessanti».

A cura della redazione
stats