calendario

Lineapelle rimescola le carte: a settembre date posticipate

La prossima edizione di Lineapelle, salone dei pellami e dei materiali utilizzati nei settori calzatura e pelletteria, si terrà in date posticipate di circa due settimane rispetto al passato. L'appuntamento è infatti fissato dal 20 al 22 settembre a Fieramilano Rho: «Una decisione che va incontro alle esigenze degli espositori» spiegano i portavoce della manifestazione. Tramonta di conseguenza l'ipotesi di una sinergia con Milano Unica.

 

A un mese circa dalle dimissioni di Salvatore Mercogliano da direttore generale di Unic (associazione confindustriale che raggruppa le aziende del settore conciario e a cui fa capo anche Lineapelle, di cui Mercogliano era a.d.), la kermesse si avvicina quindi temporalmente a Milano Moda Donna, in programma dal 21 al 27 settembre.

 

In parallelo, si allontana da theMicam e Mipel, nel capoluogo lombardo dal 3 al 6 settembre e anche da Milano Unica, collocata dal 6 all'8 settembre, per la prima volta nel centro espositivo di Rho.

 

Salta così l'attesa sinergia con la fiera del tessile e anche con Origins Passion and Beliefs, che affianca Milano Unica nel suo debutto nello scenario milanese, sempre dal 6 all'8 settembre.

 

Sembra che la decisione di cambiare date per Lineapelle scaturisca dalle richieste di alcune aziende partecipanti, che considerano le nuove date più consone alla gestione della produzione e all'adesione ad altri eventi internazionali, in calendario agli inizi del mese di settembre.

 

stats