Cinque vetrine in via Borgognona

Herno a Roma è tutto nuovo: più spazio con Sermoneta

Herno fa le cose in grande a Roma. Il marchio guidato da Claudio Marenzi ha infatti raddoppiato gli spazi del punto vendita in via Bergognona, arrivando a conquistare ben 5 vetrine su strada, con un ampliamento fortemente voluto da Massimiliano Sermoneta Luxury Living, azienda che si occupa del management del retail di lusso e a cui è stata affidata la gestione dello store.

Dopo il restyling, lo spazio di 120 metri quadrati è in grado di ospitare tutte le categorie merceologiche, con zone dedicate alle fibre nobili di tutte le linee uomo e donna di Herno, dagli iconici piumini ai double di cashmere.

Nello store romano anche gli elementi interni sono stati ripensati per identificare il mood naturale e casual chic della label, grazie alla libreria in faggio e alla presenza del celebre gancio abbinato alla cinghia in cuoio, dove verranno esposte le collezioni.

Novità assoluta, oltre alla zona lounge voluta da Sermoneta, è l’introduzione di un corner in legno nero bruciato dedicato al mondo Laminar, che vede protagoniste le linee Sartorial e Couture Engineering, esposte vicino a un tavolo di cristallo dove scorrono immagini del fiume Erno, nella cui valle si trova l'azienda.

L'ampliamento di superficie si inserisce nel piano retail del fashion brand, che consolida ulteriormente il suo business model nel mercato italiano, oltre alla rete vendita nelle principali città di riferimento. 

c.bo.
stats